Impermeabilizzante balconi

Ideale per balconi vecchi e nuovi

senza-demolizione
Nessun disagio per
polvere e calcinacci

risparmio
Risparmia sui costi di
demolizione e smaltimento

posa-su-vecchia-pavimentazione
Applicabile su
pavimentazione esistente

Impermeabilizzante per balconi: Aquascud System è la soluzione che risolve il problema delle infiltrazioni spesso causa di numerosi disagi e rischi strutturali, a volte anche importanti..

Il prodotto è uno scudo all’acqua che, in caso di vecchio balcone, viene posato sulla tua pavimentazione esistente, previa sistemazione dei dissesti strutturali e dei distacchi di materiale cementizio dovuti all’azione dell’acqua e dell’umidità.

Aquascud è ideale anche per nuove strutture, dove viene posato direttamente sul massetto finito.
Aquascud protegge in modo estremamente impermeabile (permeabilità nulla fino a 1,5 atm) perchè grazie al suo ridotto spessore (3 mm) e ai suoi componenti, si adatta alle deformazioni della struttura, garantendo elasticità e capacità di fare ponte sulle fessure (crack bridging ability) di 1,5 mm.

L’enorme vantaggio di Aquascud è il non dover più demolire la pavimentazione del balcone:
impermeabilizzare senza demolire per te significa

  • risparmio di denaro
  • abbattimento dei tempi di lavoro
  • completa assenza di polvere e sporco
  • assenza di ponteggi e di materiale di recupero
09_fase di lavorazione15_posa aquascud system18_posa aquascud system19_fase di lavorazione20_fase di lavorazione22_fase di lavorazione

Proteggi dall’acqua in modo veramente sicuro ed impenetrabile il balcone con Aquascud, in soli 3 mm di spessore!

Mettiti in contatto con noi, ora!

Ti contatterà un nostro consulente qualificato per fornirti gratuitamente tutte le informazioni di cui necessiti.
Potrai fissare un sopralluogo gratuito presso il tuo domicilio, per valutare insieme tutti gli elementi che hanno generato il problema e formularti una proposta di intervento, anch’essa gratuita e non vincolante.

Lo sapevi che…

Solo il decoro è pagato da tutti

Quando tutti i condomini sono obbligati a partecipare alle spese per le opere di manutenzione dei balconi.

L’assemblea deve deliberare il rifacimento della facciata ed ecco che subito si comincia a discutere su chi deve pagare le spese riguardanti i balconi, se tutti i condomini o solo quelli che ne dispongono.
I balconi non rientrano tra quelle parti che la legge definisce come comuni, in quanto non necessari per l’esistenza del fabbricato… [continua]